ASPARAGI | CARATTERISTICHE | RICETTE SFIZIOSE | Contattaci | Links

Ricette con gli Asparagi

Annunci di Lavoro

Pulire e Cucinare gli Asparagi

Per pulire gli asparagi è sufficiente passarli sotto l'acqua corrente; eliminate la parte finale del gambo, molto fibrosa e, dopo esservi procurati un coltellino, raschiate delicatamente il gambo dell'ortaggio, facendo molta attenzione a non toccare le punte, la parte migliore; a questo punto si può procedere con la cottura desiderata, a seconda della ricetta che vogliamo preparare.

Il modo migliore per cuocere l'asparago è senza dubbio la cottura a vapore, in quanto è l'unico metodo per preservare inalterate tutte le sue caratteristiche e le sue proprietà. In alternativa, gli asparagi possono essere bolliti in poca acqua salata per circa 20 minuti, oppure cucinati in padella, con olio o burro per circa 15 minuti.

Possono essere utilizzati per la preparazioni di invitanti e sfiziosi antipasti, come degli involtini con salumi e formaggi vari, ma anche semplicemente lessati e conditi con olio e limone.

Dove

In realtà, gli asparagi sono ortaggi con cui è possibile preparare infinite ricette, oltre che essere gustati come semplice contorno; a partire dai primi piatti, come per esempio zuppe, risotti e lasagne, oppure come ingrediente per la frittata. Gli asparagi, grazie al loro gusto delicato e saporito, sono adatti per essere assaporati in tantissimi modi, accompagnati da altri ortaggi, a minestre e a formaggi.

Gli asparagi selvatici, sono una varietà che si presenta con un gambo decisamente più sottili; si trovano con più difficoltà rispetto agli asparagi tradizionali, e sono particolarmente ricercati e apprezzati per il loro gusto molto delicato, adatto alla preparazione di frittate e zuppe.

Navigare Facile
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio